24 Gennaio, 2021
#artfabriquetalent Benedetta Lanzione e Sara di Marco nuovi talenti per la moda

#artfabriquetalent Benedetta Lanzione e Sara di Marco nuovi talenti per la moda

Le designer Benedetta Lanzione e Sara di Marco con una grande capacità di captare un immaginario originale, in un mondo sempre più difficile e competitivo dove i giovani non sempre possono mettere in evidenza la loro creatività, ci hanno incuriosito per la loro diversità e ci parlano del loro design e del loro successo durante la la Fashion Graduate Italia.

Come nasce la vostra passione per la moda
Siamo Benedetta Lanzione e Sara di Marco, due ragazze di 22 anni di Angri (SA) e Formia (LT). La nostra passione per la moda nasce in modo abbastanza simile. Fin da bambine abbiamo sempre amato questo mondo ma, forse per poca fiducia in noi stesse, abbiamo iniziato il nostro percorso di studi in ambiti differenti, in particolare liceo scientifico e psicopedagogico. Terminato il liceo abbiamo però capito che l’amore per la moda era più forte delle nostre insicurezze e abbiamo deciso di frequentare l’Accademia della moda di Napoli, dove ci siamo conosciute. Qui abbiamo riscoperto la passione per tutto ciò che riguarda la moda, l’arte e la creatività sotto tutti i punti di vista ma non solo. Qui abbiamo capito che la nostra passione, con impegno e dedizione, può realmente diventare il nostro lavoro e siamo determinate a raggiungere i nostri obiettivi.

A che tipo di donna sono pensati i vostri capi
I nostri capi sono pensati per una donna che ama esprimere la sua personalità attraverso i capi che indossa. È una donna libera da qualsiasi tipo di pregiudizio, che non ha paura di osare e di mostrarsi agli altri per quello che è. Le ispirazioni per le nostre collezioni provengono dai più svariati campi. Dalla musica alla letteratura, dalla natura alle emozioni umane, dalla psicologia alle opere d’arte, senza dimenticare lo studio delle collezioni dei più grandi designer attuali e del passato.Siamo convinte che da ogni cosa si può trarre ispirazione, basta sapersi guardare intorno e cogliere quei dettagli che non tutti notano, andando oltre la semplice apparenza.

Da cosa traete ispirazione per le vostre creazioni. La vostra idea di moda
La nostra idea di moda è qualcosa di privo di qualsiasi restrizione. È esprimere noi stesse al cento per cento, anche col rischio di risultare eccessive. Quello che amiamo della moda è proprio questo, la sua libertà. Libertà di raccontarsi tramite bozzetti, colori, tessuti. Libertà di esprimere le proprie emozioni in un capo e vederle prendere vita pian piano insieme ad esso in ogni minimo dettaglio. 


Siete state selezionate per la Fashion Graduate Italia, raccontateci di questa esperienza
Tramite l’accademia di moda che frequentiamo, lo IUAD di Napoli, siamo state selezionate per la fashion graduate Italia 2020. Quest’anno a causa delle restrizioni dovute al covid-19, l’evento si è svolto in digitale e ogni istituto ha presentato un fashion film con le collezioni dei ragazzi selezionati. La nostra esperienza, seppur diversa da come avevamo immaginato inizialmente, è stata molto positiva. Abbiamo avuto la possibilità di lavorare con il bravissimo regista Lukasz Cholewiak e il suo team, capire le dinamiche di un fashion film e visitare una location suggestiva come Villa Arconati. Inoltre vedere i nostri capi su una piattaforma così importante come quella di cameramoda ci ha riempito di orgoglio e siamo contente per i numerosi feedback ricevuti.

Progetti futuri 
Possiamo dire che i nostri progetti futuri sono abbastanza ambiziosi. Il nostro sogno è infatti quello di dar vita ad un brand dove poter esprimere noi stesse e raccontare chi siamo tramite le nostre creazioni. Sappiamo che non è così semplice ed è per questo che vorremmo fare quante più esperienze possibili per raggiungere la maturità necessaria per dar vita a qualcosa di nostro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *