26 Ottobre, 2021
Il  27 settembre al [C] Beat di Cosenza, in Piazza Duomo, la quinta  edizione di Art Fabrique

Il 27 settembre al [C] Beat di Cosenza, in Piazza Duomo, la quinta edizione di Art Fabrique


Promozione del territorio calabrese attraverso fotografia d’esposizione, moda e performance. Art Fabrique Calabria “Another Vision”.  Il 27 settembre al [C] Beat di Cosenza, in Piazza Duomo, la quinta edizione dell’evento che lega arte, fotografia e moda trasversale e presentazione del nuovo magazine.

Another vision…uno sguardo altro, uno sguardo che accoglie l’altro, uno sguardo che va oltre: oltre le convenzioni, oltre le etichette, oltre gli stereotipi, oltre i pregiudizi oltre lo spazio e il tempo.

Anche quest’anno la factory di Art Fabrique ha realizzato in Calabria gli shooting fotografici che faranno parte del quinto volume dal titolo Another Vision.  Più di 20 le aziende coinvolte, tra brand, fashion designer, stilisti emergenti, makeup artist, parrucchieri, fotografi e imprenditori. Ancora una volta grande importanza ai luoghi e i non luoghi di Calabria. Il progetto ideato da Ania Lilith Gallery, dell’artista e fotografa Stefania Sammarro, anche quest’anno è pronto a regalarci innovazione attraverso realtà distopiche tra presente e passato. L’another vision della Calabria, di una Calabria possibile e che esiste prenderà forma nella splendida location del [C] Beat, locale storico nel centro storico di Cosenza.

Il nostro scopo – dice Stefania Sammarro, promotrice della mostra evento – è quello di portare i nuovi professionisti dell’immagine, attraverso la formazione con esperti, corsi, letture portfolio, eventi espositivi, scambi culturali, ad affermare e condividere la propria arte, in modo non convenzionale. In quest’anno particolare tante sono state ancora una volta le nostre collaborazioni con le aziende calabresi che hanno voluto affiancarci in questa nuova era di innovazione per una fotografia concepita come arte. Anche quest’anno vogliamo regalare al fruitore un’immagine fotografica nuova e creativa che fa sognare, ma nello stesso tempo estraniare e riflettere.

Art Fabrique Calabria. La factory di contaminazione delle arti visive, che arriva alle grandi realtà nazionali in maniera non convenzionale. Dopo il successo di Rise al Museo del Presente di Rende, Revolution al Festival del Leoncavallo di Montalto Uffugo e Metamorfosi al Chiostro di S. Domenico di Cosenza e Sospensione tenutasi in chiave digitale, si è giunti alla 5° edizione di un progetto nato come contenitore di idee, una factory per l’ideazione, la realizzazione e la diffusione della cultura visiva in Calabria.

ll 5° catalogo “Another Vision”

Una fotografia che travalica lo spazio ed il tempo: personaggi provenienti da un’altra epoca che abitano spazi insondabili, ambientazioni barocche immerse in paesaggi contemporanei, eteree figure femminili fluttuanti nella natura incontaminata o in giardini sperduti, anime vaganti e sognanti, sospese tra atmosfere oniriche, silenzi assordanti, visioni proiettate in un “non tempo” e un “non luogo”. Another Vision è un inno alla creatività che non si ferma. Gli abiti sono inseriti in un contesto territoriale che diventa scena. La non posa delle modelle diventa teatro.

In questo nuovo catalogo sono presenti le creazioni floreali di: Oasi Verde, di Carmen Guarascio , partner del progetto; Lanificio Leo, partner del progetto, nel catalogo con le foto della fabbrica storica a Soveria Manelli; Accademia New Style con lo shooting nella Sala degli Specchi della Provincia di Cosenza. Atelier Melina Baffa, Atelier Elisa De Bonis, Atelier Dolà Couture, i Gioielli d’artista di Valeria Cataudella, fotografati nel centro storico di Cosenza, gli abiti Vincenza Salvino nello splendido scenario del Mulinum a S. Floro, i gioielli di Milena & Sonia Trapasso; il Decò di Aldo Piro scattato al [C] Beat di Cosenza. Le creazioni della stilista Cheren Surfaro conosciuta attraverso l’International Fashion Week di Reggio Calabria, di Alessandra Giulivo, con lo shooting a Piazza Bilotti; la giovanissima Cecilia Ciancio premiata come giovane fashion designer Art Fabrique. E ancora la stilista pugliese Arianna Laterza; da Napoli le creazioni di Rossocarminio; direttamente dalla Puglia gli abiti d’elite di Nichi Falco; gli abiti dello stilista Anton Giulio Grande, fotografati a Piazza Duomo e nella splendida Sila e infine i capi in maglieria di Arianna Di Maio (special guest 2020). Il makeup e l’hair style degli shooting di Art Fabrique Calabria sono stati curati con maestria e professionalità dall’Ame Aura Mediterranea e dall’Estro Beaty Saloon. Ad arricchire il catalogo anche le truccatrici Emma Molinaro, Giorgia Savaglio, Dina Canonaco e Ilenia Tucci.

Lo special guest di questa edizione è un duo che arriva dalla Sicilia Cristo’ Couture, due personalità differenti che si completano a vicenda e trovano il loro file rouge nell’amore per la cultura, i colori e le tradizioni del sud Italia. Dal pizzo al tulle il brand Cristo’couture nasce dalla collaborazione tra Franz De Feudis e Salvo Casella.

Tanti i protagonisti per la sezione #artfabriqueawards: designer, fotografi e truccatori saranno premiati in questa 5° edizione. Più il premio speciale dedicato alla #nopose con il premio #noposeartfabrique #artmodelcalabria.

In ottemperanza alle normative vigenti in materia di Covid-19 l’ingresso alla mostra evento sarà consentito solo con mascherina correttamente indossata, muniti di tampone o green pass. E’ possibile assistere all’evento con prenotazione attraverso la mail artfabriquemag@gmail.com o anialilithgallery@gmail.com. L’evento verrà trasmesso in diretta.

PROGRAMMA
Conferenza Stampa 27 settembre 2021
5° Edizione Art Fabrique Calabria
[C] Beat, Piazza Duomo – Cosenza

Ore 18.00
Taglio del nastro > Vernissage “Another Vision”
Con esposizione dell’artista Stefania Sammarro

> Installazione modelle scultura in posa
a cura di Oasi verde e Lanificio Leo

>Installazione set fotografico #nopose
con gli abiti di Vincenza Salvino

>Installazione trucco fotografico a cura di Ame Academy

> Presentazione catalogo
“Another Vision”
5° numero

Testo critico di Maria Sammarro

Partner
Emilio Salvatore Leo creative director “Lanificio Leo”
Franca Trozzo, Accademia New Style, accademia di moda di Cosenza
Carmen Guarascio, Oasi Verde, flowers design

Sfilata a cura dell’Accademia New Style di Cosenza

Awards
Couture
Best fashion designer Art Fabrique

Click “Oblivion”
Best Photographer Art Fabrique

Nopose
Art Model Calabria Art Fabrique

Defilè
Con gli stilisti
Cristo’couture
Special Guest 2021

Arianna Di Maio
Flashback 2020

Presenta Rosa Cardillo

28 settembre
Workshop fotografico sulla #nopose
Shooting fotografico
Mostra meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *