15 Agosto, 2022
Mad Mood Milano Fashion Week. Anche Ania Lilith Gallery nella prossima edizione Spring Summer ’23 a Dubai

Mad Mood Milano Fashion Week. Anche Ania Lilith Gallery nella prossima edizione Spring Summer ’23 a Dubai

MadMood con Bovory entra nel mondo rivoluzionario della crittografia e blockchain. Fashion, art e crypto: una nuova nicchia di mercato in arrivo. Artcoin è main partner dell’evento moda. I brand di moda e l’industria del lusso stanno seguendo sempre più velocemente l’evoluzione della tecnologia, entrando nel mondo rivoluzionario della crittografia e blockchain. Il 20 Settembre 2022 nella prestigiosa cornice della Galleria d’arte FOUNDRY nel cuore di Dubai , MADMOOD MILANO FASHION WEEK il noto format moda di Brand Emergenti Nazionali ed internazionali strizza l’occhio a questa mentalità avanguardista, intangibile ma redditizia, lanciando nella prossima edizione di MADMOOD MILANO FASHION WEEK a Dubai presentando una serie limitata di collezioni moda in NFT (sigla per ‘non-fungible token’) e la possibiità di acquisto attraverso lacriptovaluta ARTCOIN. La tredicesima edizione di questo evento moda organizzato da Mad Mood, uno dei format più audaci e particolari presenti a Milano, ideato da Marianna Miceli, prevede infatti la partecipazione di Artisti e Designer Italiani e Stranieri a Dubai. La nuova e rivoluzionaria Edizione di Mad Mood Milano sarà il perfetto binomio tra reale e digitale , oltre le classiche sfilate reali, alcuni modelli diventeranno NFT e le intere collezioni avranno l’opportunità di essere esposte e vendute nel Concet store Italian House situato nel prestigioso mall di City Walk. Presente anche la Galleria fotografica dell’artista calabrese Stefania Sammarro (Ania Lilith Gallery) con le sue opere fotografiche evocative e di respiro internazionale sarà protagonista con il suo occhio fotografico degli editoriali nel deserto.

Prosegue la Straordinaria Collaborazione con l’Istituto Cordella di Lecce che ha realizzato lo scatto che sarà il visual della nuova edizione di Mad Mood Dubai.

Tra i tanti artistii, Danilo Calo’ Pugliese. Tra i Designer la leccese Emily My con il brand Moitie, Roberta Pellegrino con il Brand Atelier Lucia di Soleto, Le Straordinarie Borse Artigianali della Barese Stefania Strippoli con il Brand Stebags, e Barbara Rizzi Milano.  Tra le partecipazioni Internazionali Aidar Khan in qualità di presidente di Aspara Fashion Week Kazakistan e titolare dell’omonimo Brand, Irina Naboko, Zhadyragul Jiyengazieva, Ainur Zhexembinova, Aisulu Urazbayeva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *