Art Fabrique protagonista a Milano Fashion Week con Mad Mood

Art Fabrique protagonista a Milano Fashion Week con Mad Mood

Anche quest’anno la Calabria sarà protagonista a Milano Fashion Week. Tanti gli eventi in programma che vedranno in prima linea alcune delle personalità calabresi da artisti, fotografi, e stilisti. Come ogni anno il progetto di Art Fabrique sarà presente a Mad Mood Milano, durante la Fashion Week, grazie alla fotografa Stefania Sammarro, referente in Calabria, di uno degli eventi più noti del fashion system milanese, che ancora una volta con il suo recruiting ha coinvolto diverse personalità del settore.

«Siamo orgogliosi di essere presenti nuovamente a Mad Mood e di portare una fetta di Calabria ancora una volta a Milano. Nel corso degli ultimi anni ci siamo spostati tanto e la nostra factory ha dato risultati grandiosi, non solo nel campo della moda ma anche in quello delle esposizioni e delle performance artistiche. Il nostro scopo è stato quello di creare una sorta di ponte tra l’elite calabrese e quella nazionale, ad oggi ci siamo riusciti». 

Quest’anno a sfilare saranno i bellissimi gioielli della calabrese Valeria Cataudella, già presente per #anotherfashion a Mad Mood di settembre 2018 e in esposizione presso lo showroom di Lecce. La partnership tra Mad Mood  di Marianna Miceli e il progetto di Art Fabrique di Stefania Sammarro, attraverso Ania Lilith Gallery,  ha trovato un riscontro positivo sia in Calabria che a livello nazionale. Punto di riferimento per i nuovi brand, ma soprattutto per le personalità del settore che vogliono andare oltre con una nuova forma di immagine e visione. Il format Mad Mood, nato per parlare della Puglia al mondo attraverso l’alfabeto della moda, ha varcato le frontiere nazionali, confermandosi una vetrina internazionale che valorizza l’estro e il gusto sartoriale della moda italiana. Ogni anno Mad Mood promuove designer italiani alle fashion week estere offrendo loro una passerella d’eccezione sotto i riflettori dei media e degli addetti al settore della moda internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *